Il comodo e sicuro servizio per i proprietari che affittano ad Uso Vacanze

Ai sensi del Decreto Legislativo del 7 Gennaio 2013 e del Decreto del Ministero dell'Interno del 16 settembre 2021 anche i proprietari di appartamenti che affittano uso vacanza hanno 3 obblighi di legge;
>
 trasmettere i dati delle persone che occuperanno per un determinato periodo il proprio alloggio tramite internet sul Portale della Polizia di Stato;
> inviare i dati ISTAT sul sito della propria Regione di appartenenza;
> calcolare i costi dell'imposta di soggiorno da comunicare e versare l'importo al Comune dov'è ubicato l'appartamento.
Queste trasmissioni per chi è in possesso di molteplici appartamenti trova una soluzione al suo problema utilizzando l'applicativo SkaIsil software appositamente per queste occasioni. Tutti i dettagli relativi al suo utilizzo li trovate nell'apposita pagina dedicata.
Pertanto chi effettua Locazioni Brevi Turistiche di uno o più appartamenti, e si trova nell'impossibilità materiale o per scarse competenze informatiche, di adempiere a questi obblighi, può richiedere il servizio AFFITTO SICURO che con un piccolo contributo spesa, si occupa di:
1- Inviare i dati delle persone che occuperanno l'appartamento nel periodo indicato sul Portale AlloggiatiWeb della Polizia di Stato entro i termini previsti (6 ore per partenze il giorno successivo all'arrivo e 24 ore per quelle dopo);
2- Scaricare e stampare la ricevuta di trasmissione che ricordiamo deve essere obbligatoriamente conservata per anni 5;
3- Inviare dove previsto tramite posta elettronica o appositi siti web la ricevuta di trasmissione rilasciata dal Portale AlloggiatiWeb, alla Polizia Municipale del Comune di residenza per ottemperare alle disposizioni comunali impartite causa restrizioni COVID;
4- Inviare mensilmente i dati ISTAT sul previsto Portale web della propria Regione di appartenenza;
5- Calcolare i costi da versare dell'Imposta di Soggiorno, comunicare sul sito indicato dal Comune i relativi dati aggregati ed effettuare il pagamento previsto entro i termini indicati nel regolamento comunale.
Per richiedere questo servizio basta scrivere una mail all'indirizzo assistenzaschedine@gmail.com o chiamando il nr. 338/3331223, e con un piccolo contributo di spesa, avrete un valido aiuto nel disbrigo di questi obblighi di legge, restando così sicuri sereni e senza pensieri di incorrere in sanzioni.
Quindi cosa aspettate... contattateci subito!!!

NOVITA' 2022:
SI AVVISA CHE DAL GIORNO 18 GENNAIO 2022, COSÌ COME DA NUOVO D.M. DEL 16/09/2021 (G.U. N. 246 DEL 14/10/2021), IL PORTALE ALLOGGIATI WEB E' STATO AGGIORNATO SECONDO LE DIRETTIVE INDICATE NEL PREDETTO DECRETO. LA NOVITA' SOSTANZIALE RIGUARDA LA MODALITA' DI ACCESSO AL PORTALE UTILIZZANDO UNA NUOVA PROCEDURA CHE PREVEDE L'UTILIZZO DI CODICI AL POSTO DEL CERTIFICATO DIGITALE (CHE COMUNQUE RIMARRA IN VIGORE FINO ALLA SUA SCADENZA). QUINDI PRIMA CHE QUESTO SCADA IN PIENA AUTONOMIA E' POSSIBILE GENERARE QUESTI NUOVI CODICI SECONDO LE INDICAZIONI INDICATE SUL PORTALE ALLOGGIATI. SOLO PER CHI AVESSE IL CERTIFICATO GIA' SCADUTO DEVE RICHIEDERE IL RILASCIO DI QUESTI CODICI ALLA QUESTURA O COMMISSARIATO P.S. DI PROPRIA COMPETENZA.
PER CHI AVESSE DIFFICOLTA' NELLA CREAZIONE DI QUESTI CODICI O PER QUALSIASI ALTRA INFORMAZIONE AL RIGUARDO, PUO' CONTATTARCI AI SEGUENTI RECAPITI:
Telefono:  338 3331223 dalle ore 13 alle ore 22.00;
Whatsapp:  338 3331223 dalle ore 8.00 alle ore 22.00;
Mail: assistenzaschedine@gmail.com

Novità 2020: Inoltre per chi lo necessita realizziamo SITI INTERNET per Hotel, B&B, Appartamenti ad uso turistico, Agriturismi, Affittacamere, Casa vacanze ed altro a costi notevolmente contenuti, con il posizionamento in breve tempo nella prima pagina del miglior motore di ricerca qual'è Google, nonché effettuiamo la creazione della propria pagina Facebook da pubblicizzare all'interno del social network più famoso ed usato al mondo.
Chiedeteci un preventivo e rimarrete stupiti della nostra qualità e convenienza.